Logo del sito Info RC Auto

Dopo avervi parlato delle assicurazioni auto tedesche, oggi vi parliamo di quelle francesi. Le assicurazioni auto francesi offrono una vasta gamma di coperture per soddisfare le diverse esigenze dei conducenti in Francia. Nel mondo delle compagnie assicurative francesi, è possibile trovare diverse polizze auto, dalle RCA auto francesi alle assicurazioni temporanee auto Francia. In questo articolo, analizzeremo le garanzie assicurative auto francesi, confrontando le assicurazioni auto francesi e i loro preventivi per aiutarti a scegliere la copertura assicurativa veicoli francesi più adatta alle tue necessità.

Menu di navigazione dell'articolo

Esploreremo anche la normativa che regola le assicurazioni auto francesi, come il sistema bonus-malus e la Franchigia assicurazione auto Francia, così come i sconti e le tariffe assicurazione auto francesi disponibili sul mercato. Inoltre, ci focalizzeremo su specifiche categorie di veicoli e conducenti, come le assicurazioni auto elettriche francesi, le assicurazioni auto storiche Francia e le assicurazioni auto per neopatentati Francia. Infine, discuteremo delle coperture aggiuntive, come l'assicurazione Furto e Incendio in Francia e le assicurazioni auto per residenti francesi.

Con questo approfondimento sulle assicurazioni auto francesi, avrai a disposizione tutte le informazioni necessarie per comprendere le responsabilità civile auto Francia e scegliere l'assicurazione auto più vantaggiosa per te.

In questo periodo economico così difficile, si cerca sempre di risparmiare qualcosa. Una delle spese più pesanti per le famiglia è l'assicurazione dell'auto. Sulle auto italiane gravano tante tasse e i premi dell'assicurazione a volte sono privativi. In alcune regioni si arriva a pagare anche sopra i mille euro, questo perché in Italia la situazione è divisa a seconda della regioni in cui vi trovate. Come fare a risparmiare? Scegliere di assicurare la propria auto in un altro paese. Se l'agenzia assicuratrice ha sede legale anche nel nostro paese, siete a posto con al legge italiana e avete risparmiato un bel po' di soldi. Ma che paese scegliere? Uno dei più economici è senza dubbio la Francia, vediamo perché.

Assicurare l'auto all'estero

In Europa, le normative relative alla circolazione su strada dei mezzi a motore variano da Paese a Paese, ma l'elemento comune è il dover stipulare una assicurazione per proteggere sé e 'altra parte in caso di incidente.  Un aspetto che fa molto discutere le associazioni dei consumatori sono i prezzi dell' RC Auto italiana: i premi assicurativi pagati dagli italiani siano tra i più alti, anche il doppio rispetto ad alcuni paesi, ad esempio rispetto la Francia. Per questo motivo molti italiani decidono di assicurare il proprio veicolo all'estero.

Un elemento che può farci decisamente propendere per  stipulare un'assicurazione francese è l'entrata in vigore della liberalizzazione del mercato che permette ad un assicurato di cambiare compagnia se trova un prezzo migliore, anche prima della naturale scadenza della sua polizza.

Pensate: i cittadini francesi spendono per la polizza meno del 3% del loro stipendio, mentre in Italia si spende più del 6 della propria retribuzione.

Ma prima di analizzare la situazione in Francia, vediamo perché l'assicurazione a casa nostra costa così tanto.

Perché fare affidamento a delle assicurazioni auto straniere?

Il motivo di premi così alti sono presto detti: in primis, i frequenti sinistri. Questo anche a causa del grande traffico delle strade italiane, il costo medio di ogni sinistro /circa 1.700euro); poi, l'alta percentuale di truffe alle assicurazioni.

L'immatricolazione dell'auto in un paese dell'UE, prevede l'assicurazione auto per la responsabilità civile. Questa assicurazione offre una copertura più ampia.

Come assicurare la propria auto in Francia con assicurazioni Francesi?

Assicurazioni Francesi

Basta contattare l'agenzia francese che deve però avere sede legale anche in Italia per essere valida ai termini della nostra legge nazionale. Stipulata 'RC Auto la compagnia ci invierà una “Carta Verde” che renderà tutto regolare.

Uno dei nodi è sicuramente quello di  farsi riconoscere il bonus/malus italiano. In Francia infatti le classi vengono calcolate diversamente: non esiste una equivalenza automatica, né una normativa europea in materia che armonizzi nei vari paesi le classi.
Il coefficiente b/m in Francia non è espresso in classi ma con dei numeri, l'1 corrisponde così alla nostra classe 14, e scende fino a 0,5.
Bisogna portare delle tabelle magari date dalla vostra ex assicurazione così da riuscire a trovare la vostra classe.

Insomma la procedura è abbastanza semplice, anche perché benché anche la Francia sia un paese dove la burocrazia è abbastanza pesante, in realtà tutto procede abbastanza velocemente. Ricordate che anche qui l'assicurazione dura 12 mesi. Preparatevi quindi a risparmiare almeno il 50% grazie ai cugini francesi.

FAQ

Quali sono le principali compagnie assicurative francesi per le auto?

Le principali compagnie assicurative francesi per le auto includono AXA, Allianz, Generali, Groupama e MAIF. Ognuna di queste compagnie offre una varietà di polizze auto, come RCA auto francesi, assicurazioni temporanee auto Francia e assicurazioni auto elettriche francesi. La scelta della compagnia assicurativa più adatta alle tue esigenze dipende dalle tue preferenze personali e dai servizi offerti.

Come funziona il sistema bonus-malus per le assicurazioni auto francesi?

Il sistema bonus-malus è un sistema utilizzato dalle compagnie assicurative francesi per determinare le tariffe assicurazione auto francesi in base al comportamento del conducente. Se un conducente non ha sinistri, riceverà un bonus che ridurrà la sua tariffa. Al contrario, se un conducente è coinvolto in un incidente e ha una responsabilità civile auto Francia, riceverà un malus, che aumenterà la sua tariffa. Il sistema bonus-malus incoraggia i conducenti a comportarsi responsabilmente e a ridurre il rischio di incidenti.

Cosa copre l'assicurazione furto e incendio in Francia?

L'assicurazione furto e incendio in Francia copre i danni causati al veicolo a seguito di un furto o di un incendio. Questa copertura assicurativa veicoli francesi è solitamente offerta come parte di una polizza auto più ampia, che può includere anche responsabilità civile auto Francia, assicurazione temporanea auto Francia e altre garanzie assicurative auto francesi.

Quali sono i requisiti per le assicurazioni auto storiche Francia?

Le assicurazioni auto storiche Francia sono progettate per veicoli d'epoca e classici. Per essere considerato un veicolo storico in Francia, un'auto deve avere almeno 30 anni di età e deve essere conservata in condizioni originali o essere stata restaurata. Le assicurazioni auto storiche offrono coperture speciali per questi veicoli unici e spesso hanno tariffe più basse rispetto alle polizze auto tradizionali.

Come funzionano le assicurazioni auto per neopatentati Francia?

Le assicurazioni auto per neopatentati Francia sono progettate per i conducenti che hanno appena ottenuto la patente di guida. Poiché i neopatentati sono considerati a più alto rischio di incidenti rispetto ai conducenti esperti, le tariffe assicurative per i neopatentati possono essere più elevate.

Autore: Laura Perconti

Immagine di Laura Perconti

Laureata in lingue nella società dell’informazione presso l'Università di Roma Tor Vergata, Laura Perconti segue successivamente un Corso in Gestione di Impresa presso l'Università Mercatorum e un Master di I livello in economia e gestione della comunicazione e dei nuovi media presso l'Università di Roma Tor Vergata.