Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Preventivi

AXA Drive: scopriamo cosa propone questa compagnia

AXA Drive

Prima di scegliere la polizza da sottoscrivere, infatti, bisognerebbe analizzare nel dettaglio anche la compagnia assicurativa. Sul mercato però ce ne sono davvero tante ed analizzarle tutte accuratamente non è così facile. per questo nel nostro articolo vogliamo parlarvi delle assicurazioni AXA e della nuova app AXA drive.

Approfondimenti

Glossario

  • Immatricolazione delle auto estere: ecco di cosa si tratta

    immatricolazione delle auto estere

    Qualora una vettura fosse stata immatricolata in un paese straniero e voleste importarla in Italia, sarà necessario, allora, procedere alla nazionalizzazione dell’auto, dovrete cioè seguire un processo che vi permetta di ricevere la targa e la carta di circolazione italiani, evitando così problematiche e sanzioni.
    L’immatricolazione auto estera vi permetterà, dunque, di passare da un’auto “straniera” ad un’auto italiana con cui poter circolare liberamente su tutto il territorio nazionale, senza limiti di alcun tipo.
    L’articolo 132 del Codice della Strada è quello che regola la procedura da effettuare per l’immatricolazione delle auto estere, obbligatorio dopo un tempo massimo di 60 giorni dal 2018, pena sanzioni.

Approfondimenti

Prima assicurazione auto: quali sono le caratteristiche di Prima.it?

L’attivazione di una polizza RC auto è obbligatoria, ma i costi sono spesso proibitivi, soprattutto quando si tratta della prima assicurazione auto e si parte da una classe di merito (CU)alta.

Città

Assicurazioni auto a Bologna: le agenzie per risparmiare

Bologna è il capoluogo dell’Emilia Romagna e risulta il settimo centro cittadino più popolato in Italia. Nota per le sue torri, la città emiliana è sempre stata celebre per il suo centro urbano. Tuttavia, in un’ultima ricerca di fine 2011, Bologna è risultata prima nella classifica delle assicurazioni per le polizze più salate dell’Emilia Romagna: per assicurare un’auto utilitaria ci vogliono ben 1300 euro di media. Un primato di cui certo non si può andare fieri. Presentiamo brevemente alcune compagnie assicurative operanti a Bologna.